campagna toscana capalbio abetone bagno vignoni certaldo marciana marina massa carrara montalcino monte pisanino poppi san miniato livorno lago di burano mare toscana monte argentario pitigliano porto ercole terme di saturnia toscana paesaggio toscana tramonto toscana Paesaggio toscana

Sarteano

Sarteano è un comune di quasi 5.000 abitanti della prosarteanoa di Siena, collocato su un altopiano tra la Val d'Orcia e la Valdichiana.

Storia di Sarteano

La storia di Sarteano è molto antica: qui sono state rinvenute nel corso di diversi scavi archeologici alcune delle più importanti tombe etrusche dell’intera Toscana. Il territorio venne poi abitato dai Romani e dopo la caduta dell’Impero andò incontro ad un temporaneo periodi di crisi, dovuto alle invasioni a cui fu sottoposto. Nel Medioevo la cittadina riprese la sua vitalità: venne costruito il castello e alcune chiese, intorno alle quali si riunì la popolazione; molto importante era la località denominata Celle di San Francesco, dove è attestata la presenza del santo nel 1212. Purtroppo gran parte delle costruzioni risalenti a questo periodo vennero abbattute nell’Ottocento, come l’imponente cerchia di mura dentro cui si sviluppò l’abitato. Controllato prima dalla città di Siena, poi dai Medici, infine dai Monaldeschi di Orvieto, il borgo venne infine annesso al Ragno d’Italia nel 1861.

Cosa visitare a Sarteano

Il turista che arriva a Sarteano non può fare a meno di ammirare lo splendido panorama che si gode dalla cittadina, immersa com’è nelle dolci colline coperte di boschi che offrono scorci mozzafiato. Il borgo è dominato dall’antico castello che sorge su un grande masso roccioso di travertino: si hanno notizie della costruzione dall’anno Mille, anche se l’aspetto attuale è il risultato di un intervento quattrocentesco. Tutt’intorno si apre un ampio parco fatto di lecci secolari, in cui nei mesi estivi sono organizzati numerosi eventi, sia culturali che enogastronici. Merita una visita anche il Museo civico archeologico, ubicato in Palazzo Gabrielli, nei pressi della piazza principale del paese: qui sono conservati moltissimi reperti provenienti dalle necropoli etrusche scoperte in diversi scavi.

Tra le manifestazioni più note della cittadina c’è sicuramente la Giostra del Saracino, dalle tradizioni molto antiche: il 15 agosto di ogni anno nella piazza del paese cinque cavalieri rappresentanti le cinque contrade di Sarteano si sfidano. Imbracciando una lunga asta devono riuscire a infilare un anello posizionato sopra lo scudo del Saraceno invasore, un busto girevole. Nel frattempo per le vie del borgo si snoda un suggestivo corteo storico.

Dove si trova Sarteano

Ulteriori informazioni su Sarteano:

Pro Loco SARTEANO Corso Garibaldi 1 Sarteano (SI) Tel. 0578 26 53 12 - 0578 26 92 04

Share |