campagna toscana capalbio abetone bagno vignoni certaldo marciana marina massa carrara montalcino monte pisanino poppi san miniato livorno lago di burano mare toscana monte argentario pitigliano porto ercole terme di saturnia toscana paesaggio toscana tramonto toscana Paesaggio toscana

Reggello

Reggello è un comune della provincia di Firenze che si estende dal fondo della valle dell'Arno fino alla dorsale montuosa del Pratomagno, a soli 36 km da Firenze. Gode di un paesaggio molto variegato che va dai 103 metri dal livello del mare fino agli oltre 1500 metri del Poggio dell'Uomo di Sasso. Il suo paesaggio, tipico Toscano, si presta benissimo a escursioni di vari tipo, ed affianca numerose bellezze storico-artistiche di estremo valore. Il tutto rende questo comune fiorentino una meta ideale per migliaia di turisti amanti della natura ma anche delle nostre bellezze storico artistiche.

Storia di Reggello

Le origini di Reggello sono antichissime e risalgono al periodo etrusco e romano, anche se le prime testimonianze scritte risalgono al X e XI secolo, periodo nel quale viene citato il Castello di Luco e la Pieve di San Pietro a Cascia. Un diretto riferimento a Reggello si ha già nel 1317 all'interno di carte notarili che ne testimoniano appunto la presenza dell'abitato. Reggello nasce come punto d'incrocio di strade importanti per il commercio: la via del Casentino - detta ancora, alla fine del secolo scorso, via del vino - e la Cassia Vetus, che da Cascia saliva a Reggello. Solo nel 1773 si ha la definitiva nascita di Reggello, della sua Comunità e la definitiva scomparsa della Podesteria, residente a Borgo a Cascia, e messa a capo della Lega di Cascia, che costituita nel XIV dalla Repubblica Fiorentina governava il territorio.

Cosa visitare a Reggello

Reggello copre un territorio notevole e molto vario sia dal punto paesaggistico che dal punto di vista artistico storico e culturale. Il territorio caratterizzato da mutamenti repentini di altitudine vede la presenza di boschi di castagni e querce, che lasciano posto, ad altitudini più elevate, a boschi di faggio e conifere. La foresta demaniale di San Antonio è un'area protetta degna di nota facente parte del patrimonio agricolo e forestale della Regione Toscana. Ad essa si affianca l'altrettanto importante foresta di Vallombrosa riserva naturale biogenetica, la cui storia è legata all'omonima Abbazia: all'interno di essa 3200 esemplari di 1200 specie diverse  a cui si aggiungono torrenti e sorgenti, dotati anche di qualità terapeutiche. Questa ampia offerta naturale riserva al turista numerose possibilità di attività di svago quali trekking, mountain bike, itinerari naturalistici a piedi e a cavallo.

Accanto alle bellezze naturali si affiancano anche numerosi monumenti e luoghi di interesse che meritano di essere visitati; tra questi ricordiamo la già citata Abbazia di Vallombrosa, eretta per volere di San Giovanni Gualberto, figlio di una illustre famiglia fiorentina, più volte ricostruita e oggi conserva quel aspetto sontuoso che sin dal Settecento, la caratterizza. La pieve di Santi Pietro e Paolo a Cascia degna di nota per la qualità delle sculture e per l'impianto romanico architettonico risalente al  XII secolo; la Chiesa di Santa Margherita a Cancelli; la Chiesa di San Michele a Caselli; la fondazione della Pieve di San Pietro a Pitiana; la Chiesa di San Jacopo (Reggello) risalente al cinquecento ed infine Pieve di Sant'Agata in Arfoli.

Tra le strutture non religiose ricordiamo Il Castello di Sammezzano, circondato da un ampio parco, tra i più vasti della Toscana, fatto costruire a metà dell'Ottocento da Ferdinando Panciatichi, il quale vi fece piantare numerose specie arboree esotiche: tuttavia delle 134 specie botaniche ottocentesche, solo poche sono giunte ai nostri giorni. Di recente si è intrapreso un progetto di restauro mirato a valorizzare la ricchezza botanica dell'epoca, provvedendo ad un rimpiazzo delle specie: oggi sono presenti diversi esemplari quali la sequoia, l'arucaria, la tuja, il bagolario, insieme a numerose altre specie.

Tutto questo viene avvalorato dalla presenza di un ottima struttura ricettiva costituita da alberghi, agriturismo e ville che offrono al turista la vasta scelta di un'ottima accoglienza, per un buon soggiorno nel comune di  Reggello.

Dove si trova Reggello

Ulteriori informazioni su Reggello:

Comune di REGGELLO Piazza Roosevelt 1 Reggello (FI) Tel. 055 86 691

Share |