campagna toscana capalbio abetone bagno vignoni certaldo marciana marina massa carrara montalcino monte pisanino poppi san miniato livorno lago di burano mare toscana monte argentario pitigliano porto ercole terme di saturnia toscana paesaggio toscana tramonto toscana Paesaggio toscana

Montespertoli

Il comune di Montespertoli con i suoi quasi 13.000 abitanti è uno tra i più estesi della provincia di Firenze. Il suo territorio, che si estende tra le valli della Pesa, dell'Elsa e del Virginio, dista dal capoluogo toscano poco più di 25 chilometri, rendendolo il luogo adatto per chi vuole vivere lontano dall'inquinamento urbano senza rinunciare ai vantaggi della città.

Storia di Montespertoli

La storia di Montespertoli è molto antica: le prime tracce di insediamenti umani risalgono all'epoca degli Etruschi e dei Romani; già in questo periodo era un'importante luogo di commercio e di sosta. La sua posizione era infatti favorevole, essendo in prossimità della via Volterrana, che attraversava in lungo tutto il territorio del borgo per poi collegarsi alla via Francigena.

Le prime notizie certe risalgono però solo all'epoca medievale, precisamente all'XI secolo, quando Montespertoli divenne proprietà degli Acciaioli. A loro si deve la costruzione di un castello fortificato attorno al quale iniziò a raccogliersi la popolazione. L'edificio venne distrutto dopo solo poco più di un secolo dai fiorentini, che inglobarono la cittadina sconfitta nel territorio della Repubblica Fiorentina. Agli inizi dell'Ottocento le truppe francesi di Napoleone Bonaparte invasero la cittadina; nel 1814 il Trattato di Vienna la assegnò al Granducato di Toscana, finché, nel 1861 Montespertoli venne annessa al Regno d'Italia per volere del Re Vittorio Emanuele II di Savoia.

Cosa visitare a Montespertoli

Il borgo di Montespertoli si presenta agli occhi del turista protetto dalla sua antica cerchia muraria. Numerosi sono ancora oggi i segni della sua storia medievale, basti ricordare la porta di accesso alla città, sormontata da un imponente arco a tutto sesto e la torre di guarda dalla forma quadrata. Tra i monumenti principali ricordiamo la Pieve di San Pietro, la Villa Sonnino e la Chiesa di Sant'Andrea, che conserva al suo interno opere religiose di grande interesse artistico, tra cui un fonte battesimale del XII in marmo verde e un trittico del XIV secolo rappresentante una Madonna in Trono con quattro Santi.

Per gli amanti del vino segnaliamo la Mostra Mercato del Vino Chianti, che si tiene ogni anno, dall'ultima domenica di maggio alla prima domenica di giugno e che promuove il prodotto principale dell'agricoltura locale, il vino Chianti.

Dove si trova Montespertoli

Ulteriori informazioni su Montelupo Fiorentino

Comune di MONTESPERTOLI (centralino)
Piazza del Popolo 1
Montespertoli (FI)
Tel. 0571 60 01

Share |