campagna toscana capalbio abetone bagno vignoni certaldo marciana marina massa carrara montalcino monte pisanino poppi san miniato livorno lago di burano mare toscana monte argentario pitigliano porto ercole terme di saturnia toscana paesaggio toscana tramonto toscana Paesaggio toscana

Monteriggioni

Paesi nella provincia di Siena

Monteriggioni è un comune della provincia di Siena, tipico esempio di borgo medioevale toscano. Il castello di Monteriggioni contraddistingue il paese: cinto dalle mura di forma ellittica che avvolgono la sommità del colle su sui nasce, chiamato Monte Ala, il castello, che domina dall'alto sulle pianure e sulle colline circostanti, venne edificato nel 1213 a spese della Repubblica di Siena che aveva acquistato il terreno dalla famiglia nobile Da Staggia. Il terreno era sede di un'antica fattoria Longobarda, il nome Montis Regis con molta probabilità indicava un fondo di proprietà regale o un fondo che godeva di agevolazioni fiscali da parte della corona. Lo scopo era quello do erigere una fortificazione per contrastare i fiorentini, nelle dure e lunghe guerre tra le due città. Al di sopra delle mura si elevavano 15 torri di circa 15 metri d'altezza; oggi ne rimangono visibili solo 11, mentre le rimanenti 4 sono ridotte a livello delle mura che raggiungono un'altezza di 6,5 metri. Due porte consentono l'accesso all'interno del castello, una rivolta verso Siena detta "porta romea o franca", l'altra verso Firenze, detta "porta S. Giovanni o Fiorentina".

Entrando nel borgo si rimane immediatamente stupiti dalla presenza di una grande piazza 'Piazza Roma', caratterizzata dall'abbondanza di aree di verde, quali giardini, orti e prati che servivano per trarre generi alimentari duranti i lunghi periodi d'assedio. La piazza, in passato priva di pavimentazione, fu lastricata negli anni 60 con 'Pietra di Torre', un materiale locale, proveniente dalle cave di Rosia. Oggi troviamo abitazioni, bar, un alimentari, ristoranti, strutture ricettive e negozi. Nella piazza si affaccia anche la Pieve di Santa Maria Assunta.

Monteriggioni mantiene quindi uno stretto legame con il passato avvolto tra storia e leggende, tradizioni locali arte e cultura. Situato al centro della Toscana, è meta ideale per chi ama visitare le bellissime zone del Chianti, o delle Crete Senesi, centri storici quali Pienza, Volterra, San Gimignano o luoghi d'interesse, monumenti e ville sparsi su tutto il territorio. A tal proposito ricordiamo la chiesa Badia dei Santi Salvatore e Cirino, la chiesetta di San Lorenzo a Colle Ciupi, e Eremo di San Leonardo al Lago, Casa giubileo sul Montemaggio e il Parco turistico sulla via Francigena. Infine non rimane che da segnalare una delle manifestazioni più suggestive di Monteriggioni, una rievocazione del passato che fa rivivere le atmosfere medievali all'interno del caratteristico e omonimo castello, ovvero: "In Festa Monteriggioni di torri si corona", uno stupendo spaccato di ambientazione medioevale, molto suggestivo, dove luci di fiaccole e torce, personaggi in costume, bancarelle e quanto altro, animano di vita quello che un tempo era uno dei centri più attivi della Repubblica Senese. Spettacoli, giochi, aromi di cibi del passato, completano lo scenario incantevole, un vissuto del passato dell'antico medioevo.

Dove si trova Monteriggioni

Ulteriori informazioni

Per informazioni su Monteriggioni: Comune di monteriggioni Via Cassia 150 Monteriggioni (SI) Tel. 0577 30 66 11

Share |