campagna toscana capalbio abetone bagno vignoni certaldo marciana marina massa carrara montalcino monte pisanino poppi san miniato livorno lago di burano mare toscana monte argentario pitigliano porto ercole terme di saturnia toscana paesaggio toscana tramonto toscana Paesaggio toscana

Borgo San Lorenzo

Borgo San Lorenzo è un comune di quasi 18.000 abitanti della provincia di Firenze, ricco di testimonianze storico artistiche che ne indicano la storia assai antica.

Storia di Borgo San Lorenzo

I primi insediamenti umani di questa zona sono molto antichi: risalgono infatti ad un'epoca anteriore agli Etruschi. Dal II secolo a.C. il territorio fu occupato dai Romani, che diedero vita al primo nucleo abitativo stabile, sulla via che collegava Firenze a Faenza. Grazie alla sua posizione privilegiata Borgo San Lorenzo acquisì da subito una grande importanza, che mantenne anche per tutto il Medioevo, quando la località andò nelle mani prima degli Ubaldini, per passare poi sotto il controllo del Vescovo Fiorentino. Col passare dei secoli l'autorità dell'autorità vescovile si indebolì sempre più, cosa che diede luogo a numerosi tentativi di rivolta.

Acquistata dai Fiorentini nel 1290, la cittadina fu successivamente dotata di imponenti mura rettangolari con massicce porte dotate di torri, per difenderla dagli attacchi continui dei nemici. Ciò non bastò a proteggerla: nel 1530 un capitano di ventura che combatteva contro Firenze si impadronì di Borgo San Lorenzo, che trasformò la cittadina in e cantiere per la costruzione di armi e ordigni. Con la caduta della Repubblica fiorentina, Borgo San Lorenzo finì sotto il controllo dei Medici, dei Lorena e infine venne annesso al Regno d'Italia.

Cosa visitare a Borgo San Lorenzo

Numerosi sono i luoghi di interesse nella cittadina: ricordiamo la Chiesa di San Giovanni Maggiore, costruita nel VI secolo e rimaneggiata più volte nel corso dei secoli. L'interno a tre navate è abbellito con decori in marmo verde ed un crocifisso ligneo della prima metà del Cinquecento. Nella località Madonna dei Tre Fiumi, si trova invece l'omonimo santuario, eretto in onore della Madonna e contenente un dipinto seicentesco di Jacopo Chimenti. Questo Santuario nei secoli passati è stato importante meta di molti pellegrinaggi.

Ricordiamo infine la Villa di Striano, appartenuta al pittore Michele Gordigiani, che la fece decorare dall'ingegnere Del Moro e dal tedesco Robert von Mendelssohn; molto belli il grande parco e la sorgente.

Dove si trova Borgo San Lorenzo

Ulteriori informazioni su Borgo San Lorenzo:

Comune di BORGO SAN LORENZO
Piazza Giuseppe Garibaldi
Borgo San Lorenzo (FI)
Tel. 055 84 57 197

Share |