campagna toscana capalbio abetone bagno vignoni certaldo marciana marina massa carrara montalcino monte pisanino poppi san miniato livorno lago di burano mare toscana monte argentario pitigliano porto ercole terme di saturnia toscana paesaggio toscana tramonto toscana Paesaggio toscana

Anghiari

Anghiari è una cittadina di 6.000 abitanti in provincia di Arezzo. Posizionata su un'altura che domina la valli del Tevere e quella del Sovara, è inserita nella lista dei Borghi più belli d'Italia, grazie ai suoi panorami ineguagliabili e al suo caratteristico aspetto medievale.

Storia di Anghiari

La storia di Anghiari è molto antica, ma il paese toccò il suo massimo splendore in epoca medievale, grazie anche alla sua posizione strategica difficilmente attaccabile. Fu prima dominio dei Signori di Galbino, poi dei Camaldolesi; uno dei momenti storici principali della cittadina fu il 29 giugno 1440, quando la pianura antistante Anghiari fu teatro della una famosa battaglia tra i Fiorentini alleati della Santa Sede e i Milanesi, che risultarono perdenti.

Entrata a far parte del Granducato di Toscana, Anghiari dopo il plebiscito del 1860 entrò ufficialmente a far parte del Regno dei Savoia e l'anno successivo di quello d'Italia.

Cosa visitare a Anghiari

Anghiari è una località a forte vocazione turistica, che offre agli occhi del visitatore un paesaggio unico, fatto di panorami suggestivi, vicoli stretti, antiche case in pietra e piazzette medievali che hanno mantenuto nei secoli tutto il loro splendore. Si consiglia in particolare una sosta alla Badia di San Bartolomeo, la più antica costruzione di Anghiari, realizzata dai monaci camaldolesi nel 1104; all'interno della chiesa è conservato un dossale in pietra attribuito a Desiderio da Settignano. Molto bella anche Villa Barbolana, esempio di villa fortificata risalente al XVI secolo, collegata al vicino Convento dei Cappuccini.

Oltre alle bellezze architettoniche sono numerose le aree protette istituite a tutela di oasi naturali che accolgono lupi, volpi, cervi, caprioli e molti uccelli acquatici; ricordiamo solo il lago di Montedoglio e la Golena del Tevere, al confine tra Anghiari e Sansepolcro.

Agli amanti della buona cucina si segnala poi la Strada dei Sapori, che attraversa per oltre 150 chilometri la valle del Tevere: nelle molte strutture ricettive di Anghiari si possono assaporare i prodotti tipici della zona.

Dove si trova Anghiari

Ulteriori informazioni su Anghiari:

Comune di ANGHIARI (URP) Piazza IV Novembre Anghiari (AR) Tel. 0575 78 95 22 - 0575 78 92 88

Share |